Alice in Cammino

Casa famiglia con servizi formativi alle autonomie
per l'inserimento socio lavorativo
di persone con disabilità.

Il Programma Educativo Personalizzato

Alice in Cammino vuole farsi portavoce

di chi non considera il disagio psicosociale, la povertà, l'appartenenza ad altre culture solamente come un problema, come luogo del dolore e della sofferenza, ma come uno spazio nel quale recuperare creatività, solidarietà, senso di appartenenza, diritto di cittadinanza e diritto ad una informazione libera, partecipata e dal basso; è per questo che il piano educativo si colloca nell'ottica di una presa in considerazione delle tipicità di ognuno all'interno dei diversi contesti, per poter agire sugli stessi ed attivare un'interazione dinamica con l'ambiente.
Un'équipe di lavoro, costituita da diverse figure professionali (educatori,psicologi,maestri d'arte) insieme agli ospiti della struttura, si impegna nella costruzione di percorsi psicosociali di integrazione sociale: formativo-lavorativa e culturale.


L'ottica

sulla quale è improntato il lavoro è quella dell'attuazione di un percorso di recupero del Se',considerando principalmente il piano espressivo-emozionale e l'idea di cittadinanza, tenendo a mente, sempre, che il diritto di esistere ed il sentimento del diritto di esistere, sono gli aspetti fondamentali che struttureranno ogni intervento.


L'équipe di riferimento

attraverso una serie di attività, ricopre il ruolo di mediatrice atta a riconnettere il piano cognitivo-emozionale con gli aspetti concreti di vita, condividendo l'obiettivo fondamentale di finalizzare ogni esperienza a livello formativo, lavorativo, artistico-espressivo, all'attivazione di uno scambio reale con il mondo.

 

Leggi il seguito

Questo sito web utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione. Per saperne di più, conoscere quali cookie utilizziamo, quali sono di terze parti, visita la nostra pagina dedicata. Ulteriori Dettagli